RSS

LA TRUFFA DEI GAMBERETTI SURGELATI – Creati con la carne

16 Dic

 

 

CHI L’AVREBBE MAI DETTO

Che un giorno sarebbero riusciti a creare dei gamberetti artificiali? Eppure pare che qualche industria sia riuscita nell’intento, spacciando per gamberetti sgusciati e surgelati, un composto di carne e amido.Servirebbero 75kili di carne, 2 kili e mezzo di amido e 26kili di acqua, sale, colorante e aroma di gamberetti per creare un impasto che, grazie all’azione dell’amido e dell’acqua, si compatta e viene lavorato, pressato e modellato a forma di gamberetto.La carne utilizzata proviene dagli scarti di quella lavorata in fabbriche che producono altri prodotti e viene trattata come si farebbe per i wurstel; il problema però è che nel caso dei gamberetti si parla di prodotti contraffatti.Un inganno per chi cerca cibi sani.Generalmente a fare questo sono le aziende che poi commercializzano il prodotto a prezzi eccessivamente bassi, bisognerebbe sempre stare attenti quando si fa la spesa. Di certo chi prepara un bel cocktail di gamberi non pensa di avere tra le mani dei pezzi di carne lavorata in maniera industriale.

Fonte : http://www.yourself.it

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org

Annunci
 
5 commenti

Pubblicato da su 16 dicembre 2012 in Multinazionali

 

Tag: , , ,

5 risposte a “LA TRUFFA DEI GAMBERETTI SURGELATI – Creati con la carne

  1. RENZO

    16 dicembre 2012 at 10:02

    QUESTO E’ IL RISULTATO DELLA TROPPA INTELLIGENZA DEL FREGARE……..

     
  2. mirco

    16 dicembre 2012 at 12:32

    Questo succede quando anche il cibo diventa una merce che crea profitto !

     
  3. mirco

    16 dicembre 2012 at 12:32

    scusate ho sbagliato post …

     
  4. Laura

    16 dicembre 2012 at 18:57

    Ma perchè quando escono queste notizie non si dice mai il nome dell’azienda o del prodotto, ma che cosa dobbiamo fare noi consumatori ? continuamente ingannati dalla pubblicità, dai prodotti malconservati etc…

     
  5. drusilla

    19 dicembre 2012 at 16:52

    ma che caz…

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: