RSS

TORINO OMOGENEIZZATI CON TROPPI ORMONI- FINISCONO IN OSPEDALE 106 BAMBINE

21 Mag

NEGLI ULTIMI DUE ANNI

ben 106 bambine sarebbero state costrette a ricorrere alle cure dei medici dell’ospedale Re­gina Margherita di Torino perché colpite dal Telarca, la malattia che provoca lo svi­luppo precoce del seno. La denuncia arriva da un medi­co dell’Infantile. Sulla vicen­da il procuratore Raffaele Guariniello ha nel frattempo avviato un’inchiesta, contro ignoti, per lesioni colpose .Sarebbero in realtà due le aziende finite nel mirino della magistratura. Aziende pro­duttrici di omogeneizzati con­tenenti estrogeni, vale a dire i principali ormoni sessuali femminili capaci di provocare la crescita del seno nelle bam­bine che si trovano nella fase di passaggio dall’allattamento allo svezzamento. Gli estroge­ni contenuti dalle pappe sono gli stessi con cui si alimenta­no gli animali da macello.                                                             

fonte : http://www.cronacaqui.it
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

Annunci
 
17 commenti

Pubblicato da su 21 maggio 2012 in Attualità

 

Tag: , ,

17 risposte a “TORINO OMOGENEIZZATI CON TROPPI ORMONI- FINISCONO IN OSPEDALE 106 BAMBINE

  1. Elisa

    21 maggio 2012 at 11:30

    Proprio qualche tempo fa, un tizio mi ha raccontato che la figlia di un suo amico di soli 3 anni aveva già sviluppato il seno a causa, probabilmente, della carne che le davano.

     
  2. Nadia

    21 maggio 2012 at 12:43

    anche mia figlia a 7 anni e mezzo ha iniziato a svilupparsi il seno, siamo sotto controllo al Gaslini. Ma è pazzesco ! Dobbiamo chiedere i danni alle aziende !!!!!!!!

     
  3. Luana

    21 maggio 2012 at 17:24

    È possibile conoscere la marca?

     
    • mamma giuseppe

      25 maggio 2012 at 09:30

      dalla foto nn mi sembra una marca italiana nel senso quelle che abbiamo noi in italia plasmon,mellin nippion ecc……

       
  4. Nadia

    21 maggio 2012 at 18:56

    io le davo i Plasmon o Nippiol, poi non so di quali tipi sta parlando l’articolo, ma mi piacerebbe saperlo.

     
  5. Nunzio

    22 maggio 2012 at 01:56

    Ribadisco anch’io, per correttezze e completezza vogliamo le marche, non fate come striscia la notizia o le iene…Grazie.

     
    • xenlin

      23 maggio 2012 at 10:38

      Per approndimenti cerca la fonte e fai una ricerca la rete serve anche a questo.

       
  6. Sara

    22 maggio 2012 at 10:39

    ma quanto spesso mangiavano omogeneizzati? Io glieli do ogni tanto, magari una volta a settimana, mai tutti i giorni. e poi controllo gli ingredienti, non ho mai letto ormoni! non sono tra gli ingredienti in quanto parte della carne? non capisco…

     
  7. Elisa

    23 maggio 2012 at 11:56

    Cara Sara, se si mangia un cibo dannoso, questo lo sarà in base alla quantità che si assume. Quindi se al tuo bimbo dai poca carne con ormoni, questi gli faranno poco male…ovviamente negli ingredienti non scrivono che ci sono gli ormoni perchè sono il risultato della cattiva alimentazione di questi animali…dovresti comprare gli omogeneizzati in cui c’è scritto che la carne è stata allevata con il metodo BIOLOGICO, il quale non consente uso sostanze chimiche nel cibo dato agli animali. Ho trovato questo sito interessante: http://www.cibo360.it/alimentazione/cibi/carne/sicurezza.htm Ciao Baci

     
  8. Gabriella Manca

    26 maggio 2012 at 18:00

    Ma ancora c’è qualcuno che li compra? Io non li do neanche al gatto! Ho cresciuto due figli seguendo i consigli di un pediatra eccezionale che non me li ha mai fatti usare. Mi ha VIVAMENTE consigliato di comprare una fettina di carne, 50 g. Di cuocerla tra due piatti posti su un pentolino di acqua bollente, e poi tritarla con la mezzaluna, prima proprio polverizzata, poi via via piu grossa per abituare il bambino ai pezzettini, evitando così tutti i problemi che seguono il consumo degli omogeneizzati! Non occorre un pezzo particolare di carne perché il valore nutritivo è lo stesso, basta una qualunque fettina, almeno la carne sarà scelta da voi, e costerà pure meno. Non è un impegno gravoso, vi assicuro.

     
  9. Gabriella Sentina

    28 maggio 2012 at 07:57

    La carne con o senza l’aggiunta di ormoni è innaturale… Date ai vostri figli il vero cibo… Quello adatto a noi Uomini, non alle bestie!!! Il nostro intestino non è fatto per digerire carne, i nostri succhi gastrici non sono potenti come quelli dei carnivori… Io le mie ricerche le ho fatte… Fatele anche voi, leggete un po’ riguardo all’anatomia comparata e dell’alimentazione più adatta a noi, la carne non rientra certo tra gli alimenti utili all’adulto, figuriamoci ad un bimbo… http://www.alimentazionesostenibile.org/anatomia/carne1. ecco a voi uno dei tanti link che ne parla in maniera esauriente… Dopo averlo letto datemi pure la vostra opinione.

     
  10. Giuliana

    28 maggio 2012 at 15:05

    La carne contiene di tutto e di più! Estrogeni, precursori del testosterone, antibiotici, cortisone…… Non è che quella che entra negli omogeneizzati viene da Marte, eh? Continuate a mangiarla, e a darla i figli, anche! Lo so, non dovrebbero esserci farmaci, ma ci sono.. e anche in dose massiccia! Dappertutto, anche nel pesce! Pensateci!

     
  11. alberta

    2 giugno 2012 at 15:51

    ma perchè secondo voi la verdura è più sana? Con tutte le porcherie che usano in agricoltura per coltivare la frutta e la verdura!

     
    • anna

      18 novembre 2012 at 15:51

      1)perchè gli animali sono biomagnificatori: concentrano le tossine nel tessuto adiposo (e nel latte) e molti contaminanti ambientali sono, di fatto, interferenti endocrini. (fate una ricerca mettendo le parole chiave “teratologia comportamentale”, i problemi invisibili dati da questi accumuli sono subdoli e gravi, e si palesano nella vita da adulti)
      2)perchè gli animali allevati sono sottoposti a forte stress, le mucche sempre, innaturalmente, in gravidanza, trattate con ormoni per sincronizzare gli estri, con antibiotici per le frequenti infezioni.
      3)perchè frutta e verdure sono fondamentali per raggiungere e mantenere la salute, ridurre la probabilità di incorrere in vari tipi di patologie e non credo ci sia modo di discutere su questo… lo conoscono anche i muri ormai il motivetto “5 porzioni di frutta e verdura al giorno”…

       
  12. Domenica D'agostino

    18 agosto 2012 at 13:58

    io non lo mai da ti ha mio fio e credo k meglio una cosa naturale k artificiale……;)

     
  13. nello 57

    20 novembre 2012 at 08:29

    La soluzione e’ semplice : basta non comprare più omogenizzati

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: