RSS

IMMUNOLOGO DI FAMA MONDIALE CONDANNA I VACCINI ANTIINFLUENZALI

15 Mar

CHI HA FATTO ALMENO 5 VACCINI ANTIINFLUENZALI

tra il 1970 e il 1980 è 10 volte più esposto al morbo di Alzheimer di colui che ne ha subiti solo uno o due, ha affermato il Dr. Hugh Fudenberg, uno dei leader mondiali in immunologia e genetica. “Ciò è dovuto all’alluminio e al mercurio che quasi ogni vaccino anti-nfluenzale contiene. Il graduale accumulo di alluminio e mercurio nel cervello porta a disfunzioni cognitive”, ha detto il dr.Fudenberg. Visto che i vaccini anti-nfluenzali non hanno avuto molto beneficio ha raccomandato di evitarli.

IL Dr.FUDENBERGCHE 

I vaccini influenzali contengono molte sostanze chimiche tossiche e invece di stimolare il sistema immunitario lo rendono più debole aumentando la probabilità di essere contagiati con l’influenza. Ha detto che i vaccini incidono negativamente sugli organi interni in particolare sul pancreas e l’influenza stagionale potrebbe sviluppare nelle persone con gravi malattie autoimmuni il diabete, il morbo di Addison, l’artrite, l’asma, la sindrome Guillian-Barre, l’epatite, la malattia di Lou Gehrig, il lupus e molte altre. Alcuni vaccini possono anche infliggere invalidità e dolori a vita.Il Dr.Fudenberg ha affermato che non vi è stata una campagna massiccia sul significato delle vaccinazioni contro l’influenza e spiegare che non aveva alcun beneficio perché il Governo Federale (americano) aveva stipulato un contratto del valore di 400 milioni dollari con la GlaxoSmithKline per la fornitura di 50,4 milioni di dosi deivaccino H1N1; solo il 50% circa dello stock è stato usato.

FONTE:http://topnews.us/content/231514-world-s-leading-immunologist-condemned-flu-vaccination
Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio

Annunci
 
12 commenti

Pubblicato da su 15 marzo 2012 in Multinazionali

 

Tag: , , ,

12 risposte a “IMMUNOLOGO DI FAMA MONDIALE CONDANNA I VACCINI ANTIINFLUENZALI

  1. annitapoz

    15 marzo 2012 at 07:33

    Da qualche anno non li faccio più e debbo dire che effettivamente mi ammalo di meno; purtroppo negli anni ’70 e ’80 ne ho fatti parecchi, per cui mi sa che sono “condannata”.

     
    • Nicola S

      17 marzo 2012 at 14:48

      Non è affatto detto: ci son diverse terapie disintossicanti ed anche le fasce tachionik aiutano molto a liberarsi dei metalli leggeri e pesanti incorporati.
      Se si muove prima di dimenticarsene pegl’effetti delle vaccinazioni, meglio sarà ;o)

       
    • Stella

      25 marzo 2012 at 20:46

      @annitapoz: potresti prendere dei chelanti sia mirati ad un solo elemento che polivalenti,ce ne sono di buoni in commercio;ho avuto un problema di accumulo di metalli pesanti e sono riuscita così a disintossicarmi,ma vanno assunti per il periodo occorrente

       
  2. L

    17 marzo 2012 at 10:10

    ma per favore. informatevi come si deve.

     
  3. C

    17 marzo 2012 at 17:42

    Ma quanto mercurio contiene il pesce che mangiamo? E quanto alluminio e’ contenuto nella maggioranza degli altri farmaci? Non penso proprio che sia il mercurio e l’alluminio contenuto in un’iniezione di vaccino all’anno che aumenti la probabilita’ di avere l’Alzheimer o altro.

     
    • Fabio Cesi

      17 marzo 2012 at 22:47

      primo: il mercurio contenuto in cio’ che mangiamo non è un toccasana ma peggiora la situazione.secondo: ma soprattutto il mercurio ingerito subisce l’azione disintossicante delle mucose e soprattutto del fegato, quando te lo spari per via parenterale arriva dritto in circolo ad intossicare direttamente le cellule.

       
    • Marina

      18 marzo 2012 at 12:55

      UN PO’ QUI E UN PO’ LI’…BISOGNA EVITARE L’EVITABILE E I VACCINI SONO TOTALMENTE INUTILI!
      SOLO DANNOSI

       
  4. Alealehandro

    27 marzo 2012 at 07:11

    Se lo dice il miglior immunologo del mondo, immagino che non parli a vanvera e sopratutto non penso faccia interessi a disfavore della sua professione, così, per divertimento..Oltretutto, aggiungerei che, al giorno d’oggi, sono poche le persone che dicono la verità per il BENE dell’umanità.. Mi fa piacere sapere che fra i medici di fama mondiale (quelli più esposti al busness) ci sia ancora qualcuno che ci voglia veramente bene.

     
  5. R

    27 marzo 2012 at 22:10

    Continuiamo a contribuire al consumo e all’uso spropositato di vaccinazioni anche non obbligatorie(colpa dei media e pubblicità ma anche della nostra “deficienza”)arricchendo le multinazionalie case farmaceutiche…….Loro SI che si interessano alla NOSTRA SALUTE….

    ASSOLUTAMENTE DA EVITARE!!!!!!!!!

     
  6. Massimo

    3 aprile 2012 at 20:38

    E quanto alluminio respiriamo con le irrorazioni che ci propinano con le scie chimiche? Direi che tra ‘sotto’ e ‘sopra’ siamo ben curati…

     
  7. roberta

    13 luglio 2012 at 08:34

    La zeolite è un ottimo disintossicante da tossine e metalli pesanti, è un minerale vulcanico reso in particelle finissime che adsorbono in superficie tutte le tossine per via fisica e il tutto è eliminato dal ns corpo. Molto efficace dopo chemio e nei soggetti allergici che di tossine e cortisone sono molto impregnati …..

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: