RSS

LA POLIZIA GRECA VUOLE ARRESTARE I RAPPRESENTANTI DELLA BCE ED IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE

12 Feb

FORSE IN GRECIA NON CI SARA’ IL DEFAULT MA UN COLPO DI STATO

Il sindacato di Polizia Greca chiede l’ARRESTO dei rappresentanti della TROIKA!Uno dei principali sindacati della polizia ellenica, la Poasy, con una lettera resa di pubblico dominio ha chiesto alle autorità competenti di emettere ordini di arresto a carico dei rappresentanti in Grecia della cosiddetta ‘troika’, che accusano apertamente di voler strangolare il Paese attraverso lemisure draconiane imposte al governo di Atene per evitare il default. Il messaggio e’ stato fatto recapitare direttamente agli interessati: Poul Thomsen del FMI (Fondo Monetario Internazionale), Servaz Deruz della Commissione Europea e Klaus Mazuch della BCE. “Siate avvertiti”, vi si legge, “del fatto che, in quanto legittimi delegati della polizia greca, esigiamo siano emessi nei vostri confronti ordini di arresto per una vasta gamma di reati previsti dalle leggi vigenti, in armonia con il nostro Codice Penale.

fonte : http://terrarealtime.blogspot.com/2012/02/la-polizia-greca-vuole-arrestare-i.html

Redatto da Pjmanc: http://ilfattaccio.org

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su 12 febbraio 2012 in Signoraggio - Banche e N.W.O.

 

Tag: , , , , , , ,

4 risposte a “LA POLIZIA GRECA VUOLE ARRESTARE I RAPPRESENTANTI DELLA BCE ED IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE

  1. Cri Dascalu

    12 febbraio 2012 at 08:52

    Magari! Andrei a dare una mano, guarda! Cri

     
  2. iko

    12 febbraio 2012 at 09:18

    Ottima idea,non sarebbe male far capire ai sig. della bce che nn la passeranno liscia.In italia ci avevano chiesto solo le RIFORME strutturali e noi invece che facciamo??.. vogliono azzerare un enorme debito accumulato da decenni in due anni uccidendo e strangolando i ceti medi e bassi di noi italiani.PAZZIA PURA….A Monti e a chi gli ha dato la fiducia, andrebbero messi al muro e fucilati subito.by iko

     
  3. icittadiniprimaditutto

    12 febbraio 2012 at 12:40

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     
  4. Marco Galli

    12 febbraio 2012 at 22:26

    Sono completamente d’accordo, io includerei anche la Merkel ed il ministro delle finanze tedesco.
    Era immaginabile, già da anni, che pretendere una crescita del PIL al 3% per tutti i paesi dell’UE avrebbe portato le economie più deboli ed i paesi meno industrializzati “specialmente Grecia e Portogallo” a falsificare i bilanci per poter restare nell’Europa.
    Mentre per noi, in Italia “mantenendo la lira e svalutandola secondo le esigenze”, ci avrebbe “comunque” fatto aumentare le nostre esportazioni: Anche se avremo pagato molto di più per l’acquisto di petrolio e materie prime.
    Invece, per la Grecia, il fallimento sarebbe molto più tragico, non avendo un’industria manifatturiera sviluppata ed essendo costretta ad importare molti dei beni di largo consumo: quindi obbligata a mantenere la sua stabilità monetaria, restando agganciata all’euro e alle altre monete più forti.
    Questi tedeschi “anche noi e gli altri paesi con le economie più forti dell’Europa, ma soprattutto i tedeschi, avrebbero dotuto accettare il salvataggio della Grecia all’inizio della sua crisi, quando questo sarebbe stato molto molto meno costoso per l’Europa e meno distruttivo per lo stato sociale greco, semplicemente, non lasciando deserte le aste dei titoli ed investendo nello sviluppo industriale di questo paese.
    Pretendendo a suo tempo le misure necessarie, senza aspettare di estorcerle dal condannato con il cappio al collo.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: