RSS

IMPIANTI CONTRACETTIVI A TREDICENNI E IN SEGRETO.BUFERA SULLE SCUOLE INGLESI

08 Feb

SOUTHAMPTON A MOLTE MINORENNI E’ STATO APPLICATO UN IMPIANTO SOTTOCUTANEO SENZA CHE I GENITORI NE SAPESSERO NULLA

Fa discutere in Inghilterra la scelta di applicare a studentesse minorenni, anche appena tredicenni, impianti contraccettivi. Il tutto all’insaputa dei genitori. In almeno nove scuole secondarie di Southampton, nel sud del Paese, a molte ragazzine è stato impiantato un contraccettivo ormonale sottocutaneo, che consiste in una piccola placca inserita nella parte interna del braccio. Il Daily Telegraph ha riferito che l’iniziativa rientra in una campagna governativa contro le gravidanze delle teenager ma che è stata realizzata nel più assoluto segreto, come hanno denunciato le famiglie delle minori.

 

RIDOTTI GLI ABORTI

Gli esperti sanitari sfoderano le statistiche per giustificare l’iniziativa. La campagna realizzata dal 2009 da Solent NHS Trust, una specie di Asl di Southampton avrebbe ridotto del 22 per cento il numero degli aborti tra le teeenager. Informare i genitori, sostengono ancora i responsabili della campagna, spettava alle scuole. Il servizio «rispetta tutte le norme» ed «è fornito da personale addestrato», ha fatto sapere un portavoce di Solent NHS Trust, aggiungendo che alle under 16 «che visitano i servizi di salute sessuale viene fatta una completa valutazione dei rischi».

 

LE POLEMICHE

D’altra parte, la scoperta ha fatto insorgere i rappresentanti del Family Education Trust, che hanno accusato le autorità sanitarie di incentivare il sesso promiscuo tra gli studenti. «L’ultima cosa che dovrebbero fare è soffiare sul fuoco della promiscuità con iniziative che offendono i genitori, la legge e i principi morali basilari», ha sottolineato il direttore del trust, Norman Wells.

 

 

fonte : http://www.corriere.it/esteri/

Redatto da Pjmanc http:/ ilfattaccio.org
grazie De

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 8 febbraio 2012 in Attualità

 

Tag: , , , ,

Una risposta a “IMPIANTI CONTRACETTIVI A TREDICENNI E IN SEGRETO.BUFERA SULLE SCUOLE INGLESI

  1. icittadiniprimaditutto

    8 febbraio 2012 at 16:53

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: