RSS

I GAS SERRA RAGGIUNGONO UN LIVELLO RECORD

27 Dic

LE CONCENTRAZIONI DI GAS RESPONSABILI DEL RISCALDAMENTO CLIMATICO

Hanno attualmente raggiunto livelli record, superando i peggiori scenari previsti dagli scienziati.Secondo i dati del bollettino dell’Organizzazione meteorologica mondiale (WMO), l’anidride carbonica, principale responsabile del calore in atmosfera, ha raggiunto 389 parti per milione, la più alta percentuale mai registrata dal 1970, l’anno della terza rivoluzione industriale. I risultati del rapporto hanno mostrato un aumento del 20 per cento di ossido di azoto, del 39 per cento di Co2 e del 158 per cento di metano, tutti gas a effetto serra, che secondo le direttive del Protocollo di Kyoto andavano ridotti. Tra il 1990 e il 2010 c’è stato un aumento del 29 per cento d’irradiazione (l’effetto del riscaldamento globale sul clima), prodotto da gas serra e anidride carbonica (Co2) responsabili dell’80 per cento di tale effetto.Nel rapporto della WMO come principali cause si citano i combustibili fossili, la perdita di foreste che assorbono Co2 e l’uso di fertilizzanti. Le concentrazioni superano tutti i peggiori scenari proiettati nel 2001 dagli esperti sul clima delle Nazioni Unite.

 

DURANTE I 10.000 ANNI PRIMA DELL’INIZIO DELLA TERZA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

La presenza di Co2 in atmosfera era abbastanza costante, circa 280 molecole per milione. Il metano, invece, dopo un periodo di relativa stabilità, tra il 1999 e il 2006 ha aumentato la sua presenza in atmosfera a causa dello sfruttamento di combustibili fossili e dell’attività umana. Quest’ultima sarebbe responsabile del 60 per cento di tali emissioni, il restante 40 per cento proviene da fonti naturali. Rispetto all’era industriale, l’ossido di azoto è aumentato del 20 per cento, contribuendo a incrementare del 6 per cento la forza d’irradiazione.L’impatto sul clima a causa di questi gas serra, generati dalle attività umane – spiega Michel Jarraud, segretario generale della WMO – ha raggiunto ormai livelli record e anche se fermassimo adesso le nostre emissioni, l’effetto avrebbe ripercussioni per decenni sul clima e sulla vita del Pianeta.

 

http://www.modusvivendi.it

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 27 dicembre 2011 in Attualità

 

Tag: , , , ,

2 risposte a “I GAS SERRA RAGGIUNGONO UN LIVELLO RECORD

  1. icittadiniprimaditutto

    27 dicembre 2011 at 18:22

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     
  2. proxy list

    30 dicembre 2011 at 17:55

    I’m a long time watcher and I just believed I’d drop by and say hello there for your very first time.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: