RSS

MICROCHIP RFID AI BAMBINI:ARRIVA IL TATUAGGIO COL CODICE A BARRE LEGGIBILE ATTRAVERSO UN CELLULARE SMART PHONE.

19 Dic

IMMAGINATE UN MONDO DOVE TATUATE I VOSTRI FIGLI CON UN CODICE A BARRE IDENTIFICATIVO.IMMAGINATE UN MONDO DOVE POTETE MEMORIZZARE TUTTE LE INFORMAZIONI DI VOSTRO FIGLIO DIRETTAMENTE SUL SUO CORPO.ORA NON SERVE PIU’ FARLO,PERCHE’ TUTTO QUELLO CHE VI HO DESCRITTO E’ GIA’ REALTA’.QUELLA CHE STO PER RACCONTARVI E’ LA STORIA DEL CODICE A BARRE QR E DELLA SUA DIFFUSIONE IN AMERICA.UNA STORIA VERA.UNA STORIA DEI GIORNI NOSTRI.

Debbo dire che pur avendo una mente abbastanza elastica e abituata ad ogni tipo di notizia,questa mi ha letteralmente scioccato.Perchè quello di cui vi sto per parlare non è fantascienza.Magari lo fosse.Visitanto il sito Safetytat ho scoperto che esiste realmente un’azienda americana che si offre di tatuare dei bambini con un codice a barre sottocutaneo!Si tratta in sintesi di un “tatuaggio intelligente” temporale dotato di un codice a barre QR(Quick Response). Questo codice a barre, leggibile attraverso un qualsiasi telefono cellulare Smart Phone, riesce a contenere fino a 90 caratteri che possono contenere informazioni sul bambino quali  allergie, eventuali malattie ed ovviamente i numeri di telefono dei genitori da contattare in caso di smarrimento.Una cosa rivoluzionaria davvero.Il che è preoccupante.Pensate ai più ansiosi.Per loro l’invenzione dovrà essere sembrata una vera manna dal cielo..Se a questo aggiungete la “rassicurante” pubblicità che ne fa la compagnia sul proprio sito,il gioco è fatto.Vediamo come promuovono in maniera subdola il prodotto in questa pagina:SafetyTat è orgogliosa di annunciare SafetyTat QR! Quest’ innovativo prodotto combina l’avanzata tecnologia smart phone con  i codici a barre contenuti sul nostro pluripremiato tatuaggio temporaneo. Il risultato è personalizzabile.Una soluzione all’avanguardia semplice,intelligente e sicura.

 

AHH MA HANNO RAGIONE SAPETE?

Spulciando nel sito ne ho trovati tantissimi di questi tatuaggi.. Ben 4 pagine. Che dire non si fanno mancare niente. Vedere per credere.Eccovi un bello screnshot dove vedete la loro vasta offerta: Orsacchiotti, farfalle, dinosauri. Che carini!Quasi quasi mi faccio tatuare anch’io!Tornando seri, la pubblicità è molto accattivante e la cosa preoccupante è questa sostanzialmente. Sembra sia normale far marchiare il proprio figlio.. Ma a che serve questo tatuaggio? Come gli è venuta quest’ideona da premio nobel? Ce lo spiegano sempre loro ovviamente: Perché è stato ideato il Tats SafetyTat Qr?La risposta è semplice: per te! Molti dei nostri affezionati clienti ci aveva chiesto di trovare un modo affinchè il SafetyTats potesse trasportare più informazioni, perciò abbiamo studiato una soluzione. La nostra ricerca ha portato al codice a  barre o “Quick Response” codice che, una volta digitalizzato può contenere una grande quantità di informazioni in un piccolo spazio visivo. Abbiamo anche scoperto che la scansione del codice a barre si effettua ormai ovunque – oltre il 700% nel solo 2010! Qualsiasi smart phone con un applicazione QR può esplorare questi codici istantaneamente e conveniente. (Consulta l’elenco di QR applicazioni di scansione di seguito),Abbiamo quindi trovato la risposta e il risultato è stato il SafetyTat QR!Ferma ferma ferma.Cioè tu genitore col tuo smartphone ti scarichi un’applicazione della tecnologia Qr e scansisci tuo figlio?E che è un bancomat? La domanda mi è sorta spontanea, ma è così. Effettivamente ci sono queste applicazioni di cui l’azienda dà la sua bella lista con tanto di link dove effettuare il download:

  1. i-nigma
  2. Upcode
  3. Quickmark
  4. AT&T
  5. Neoreader
  6. Scanlife
  7. MobileTag

FIN QUI INSOMMA SONO RIMASTO MOLTO SCONCERTATO

Fin qui insomma sono rimasto molto sconcertato.Poi però c’è una parte che sono certo che a tanti di voi invece desterà rassicurazione e magari lo vedrete anche come una cosa buona.Ecco come l’azienda infatti tesse gli elogi del suo prodotto:Con SafetyTat QR, si ha la tranquillità di sapere che tutte le informazioni specifiche necessarie per identificare e proteggere il vostro bambino sono immediatamente accessibili agli adulti,alla polizia,e in primis ai nostri professionisti. E già qua il genitore si sentirà rassicurato nell’impiantare nel figlio quelle informazioni essenziali alla sua sicurezza..L’azienda specifica anche cosa sia meglio scrivere:

Numeri di telefono multipli

-Numero guardia medica e informazioni su eventuali allergie o malattie di cui soffre il bambino

-Istruzioni speciali per il comfort del bambino

-Il tutto per un massimo di 90 caratteri,leggibili con lo smartphone..

Voglio descrivere la cosa con una sola parola: Sconcertante.E’ incredibile arrivare a tatuare i nostri figli per sentirci sicuri.Davvero vogliamo arrivare a questo come in America?Non è forse meglio tenere sott’occhio i propri bambini? Insomma, se si educano bene i propri figli e se li si controlla, non c’è bisogno del tuatuaggio intelligente..

 

IL TATUAGGIO INTELLIGENTE E I LEGAMI CON IL MICROCHIP RFID

Vorrei farvi notare come sia sottile il passaggio dal “tatuaggio intelligente” al “microchip sottocutaneo”. Inizialmente leggiamo qua e là qualche articolo su dei microchip RFID inseriti negli abiti dei bambini all’asilo,poi scopriamo che ora è possibile inserirlo anche in delle scarpe già commercializzate in Francia.. Infine ci viene propinata l’idea di un innocuo tatuaggio temporaneo con un codice a barre,atto alla sicurezza dei nostri piccoli angeli…Non sarà che ci sia un fine più alto?Non è che successivamente si potrebbero consigliare i genitori affinchè volontariamente decidono di inserire un microchip Rfid ai loro figli?Ei genitori rifiuteranno?

 

 

fonte : http://www.free-italy.info

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

Annunci
 
11 commenti

Pubblicato da su 19 dicembre 2011 in Attualità

 

Tag: , ,

11 risposte a “MICROCHIP RFID AI BAMBINI:ARRIVA IL TATUAGGIO COL CODICE A BARRE LEGGIBILE ATTRAVERSO UN CELLULARE SMART PHONE.

  1. Anon

    19 dicembre 2011 at 09:34

    Forse hai tralasciato questo piccolo dettaglio eh:

    “How to Remove your Original Style SafetyTat® Brand Kids Temporary Child ID Tattoos

    You can remove your child’s temporary tattoo with baby oil or rubbing alcohol. Be sure to wash the area with soap and water before you try again.”

    Un po’ meno sensazionalismo e un po’ più tempo per documentarsi…

     
    • pjmanc

      19 dicembre 2011 at 09:56

      Non riesco proprio a capire perchè non vi rivolgiate direttamente alla fonte.. Io non ho tralasciato proprio niente sta a chi legge farsi le proprie ricerche!Le notizie di questo Blog sono di svariati argomenti che reputo “interessanti”..se ci sono delle mancanze Vi rispondo che questo non è il mio lavoro quindi gli approfondimenti non sono d’obbligo.

       
    • Mirko

      20 dicembre 2011 at 13:51

      Bè, si vero, magari solo una riga del “dopo” tatuaggio non ci stava male… Tuttavia non distogliamo l’attenzione dal tatuaggio in sè !
      Se mi usi questa tecnologia per marchiare la vacche, lo posso capire, se lo fai per rintracciare i lotti di produzione, perfetto ! (vengono usati tipo in inglilterra sulle confezione di latte.. e relativi trasporti, cos’ì sanno dove viene recapitato un certo lotto, e in caso di problemi lo possono ritirare in modo efficace dal commercio …) ma che mi dici di marchiare le persone, con tatuaggi o chip RFID sottocutanei, perchè devi fare il grande fratello (stati uniti) non ci sto… stimo dimenticando che questo lo facevano agli internati nei campi di concentramento ! secondo mè la cosa è veramente squallida ed inumana: certe cose non dovrebbero essere nemmeno pensate. Io sono molto fantascientifico, mi piacerebbe un casino aprirmi la porta di casa, accendere il PC. con una mano.. ma stiamo seri però, qui si parla di abituare la gente, a fare cose che non farebbe mai, per poi alla fine costringere interi paesi a farlo… QUESTO BISOGNA IMPEDIRE ! (non avevo il grassetto, scusate il maiuscolo…)

       
    • Kailan

      6 gennaio 2012 at 00:10

      God help me, I put aside a whole afternoon to fgirue this out.

       
  2. icittadiniprimaditutto

    19 dicembre 2011 at 15:39

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     
  3. FREE-ITALY.INFO

    5 gennaio 2012 at 02:54

    Nello scritto originario http://www.free-italy.info/2011/11/microchip-rfid-ai-bambiniarriva-il.html
    ho voluto dare spazio alla gravità dell’avvento del tatuaggio microchip,in quanto il fatto che sia rimovibile è di secondaria importanza per chi conosce il tema del microchip rfid e i suoi fini.Oltre a quella pagina dove spiega come rimuovere il tatuaggio c’è anche una dove ci sono i testimonial..Vai a vedere bene chi sono,c’è anche un militare.Spulcia e troverai connessioni interessanti caro Anon.
    Complimenti al sito del Fattaccio chiederei cortesemente se è possibile di mettere il link diretto a questo e agli eventuali altri articoli ripresi così chi ha voglia di dibattere sull’articolo potrà farlo direttamente con me 😉
    Saluti da Free Italy!E buon anno al Fattaccio.org!

     
  4. Rita

    5 gennaio 2012 at 22:05

    Il titolo mi ha fatto istantaneamente ricordare i tatuaggi fatti nei campi di concentramento, e un brivido mi ha percorso la schiena.

     
  5. Latoya

    5 gennaio 2012 at 23:32

    You’ve hit the ball out the park! Incrdelibe!

     
  6. hair loss

    12 novembre 2012 at 12:11

    Howdy! I could have sworn I’ve been to this blog before but after checking through some of the post I realized it’s new to me.

    Nonetheless, I’m definitely glad I found it and I’ll be book-marking and checking back often!

     
  7. Provillus Approved Fda

    31 dicembre 2012 at 05:41

    It’s awesome to pay a quick visit this site and reading the views of all colleagues concerning this article, while I am also zealous of getting know-how.

     
  8. http://www.ibtimes.com/

    7 febbraio 2013 at 18:13

    I was excited to find this page. I need to to thank you for your time for this particularly
    wonderful read!! I definitely appreciated every little bit of it
    and I have you saved to fav to see new stuff on your site.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: