RSS

SOCIETÀ SEGRETE: MASSONERIA

11 Dic

ALL’ EPOCA STORICA

In cui esistevano le gerarchie di classe e l’aristocrazia clericale, sulle quali comandava solo il sovrano, la vita politica, economica e sociale veniva gestita dai pochi che avevano in mano il potere.La libertà di pensiero era vietata ed era difficile auspicare una maggiore apertura mentale.Poiché l’uomo può essere privato della libertà ma non del suo pensiero, gruppi di persone animate dalle stesse aspirazioni si riunivano di nascosto formando le prime società segrete, nate dalla volontà di esprimere un libero pensiero, più o meno pervaso da una spiritualità misticheggiante.Le vere Società Segrete, però, quelle nate per custodire un Esoterismo che rischiava di scomparire, si rifanno a tempi molto più remoti e si pongono come custodi di un’antichissima sapienza, preservata e trasmessa gelosamente (ancora intatta) di Era in Era dal materialismo e dall’ignoranza.

 

LE PIU’ IMPORTANTI SONO SICURAMENTE: MASSONERIA E GOLDEN DAWN

Queste confraternite sono sempre state delle realtà troppo spesso sottovalutate; non erano certo né circoli culturali, né piccole comunità di uomini con gli stessi interessi; sono templi del sapere e veicoli di sapienza. E sacelli-bunker della conoscenza “proibita”.Riguardo un periodo iniziale relativo alla nascita della Massoneria c’è veramente poca concordanza tra gli studiosi del tema. E questo, perché la ricerca della sua origine va talmente indietro nel tempo, che a un certo punto si perde… nei tempi che precedono la costruzione delle piramidi.La massoneria nasce infatti proprio all’interno della classe degli architetti, in possesso di conoscenze e di “misteri” che avrebbero trasmesso solo ai loro adepti scelti per perpetuare nel tempo una sorta di confraternita della conoscenza nascosta. Così era in Egitto, dove la conoscenza nascosta era mantenuta tale da una ristrettissima cerchia di sacerdoti… qualcosa come una setta di illuminati… diremmo “una Loggia”.

 

POICHE’ E’ INNEGABILE CHE NEL SEGRETO DELLE LOGGE

Circolano – e vengono condivisi tra gli adepti – molte “rivelazioni”, e anche che vengano mantenuti molti “segreti”, è ragionevole pensare che la massoneria possieda – almeno in parte – il retaggio della classe iniziatica egiziana. Del resto basta guardare una banconota da un dollaro, dove campeggia un messaggio simbolico: la piramide, o meglio il “delta luminoso” o l'”occhio che vede tutto”.Analizziamo l’immagine della piramide sulla banconota: è inserita in un cerchio. Il vertice sembra nascondere qualcosa di misterioso, rappresentato da un occhio. Sempre il vertice è circondato da raggi luminosi, che fanno pensare ad una sorta di divino in relazione a quel punto della costruzione. Si potrebbe pensare – di questo “delta luminoso” – a una zona dove viene custodito un “oggetto” in grado di “illuminare”, nel senso di “fornire risposte” e farci “capire” (informazioni che evidentemente non dobbiamo avere). Sopra è scritto: ANNUIT COEPTIS (composta da 13 lettere, questa frase si traduce dal latino con: “la divinità approva”), e ci sembra davvero che l’occhio abbia quasi un effetto subliminare, ipnotico… come supponeva Jung.

 

NEL 1933 QUESTO SIMBOLO

Fu fatto inserire nella banconota americana da un dollaro dal presidente Franklin Delano Roosevelt, massone del 33° grado.Sotto c’è un’altra frase latina, che contiene un grossolano errore (evidentemente voluto per formare il numero 17): si tratta della scritta: “Novus Ordo Seclorum” (corretto è: Novus Ordo Seculorum, letteralmente: Nuovo Ordine dei Secoli). Sotto la piramide è raffigurata una farfalla, allegoria greca della psiche e dell’anima. La piramide è composta da 72 mattoni regolati su 13 piani. Da notare che il numero 13 ricorre sia nella frase sopra la piramide, sia in vari altri dettagli.Alla parte opposta della piramide è raffigurata un’aquila, simbolo dell’America, anch’essa racchiusa in un cerchio. Anche qui siamo davanti a un messaggio esoterico: con la sua vista acutissima, questo rapace è in grado di vedere tutto dall’alto. Inoltre, sul dollaro, il suo capo è coronato da un tondo che contiene 13 stelle. E guardandole nell’insieme, si forma per effetto ottico una stella a sei punte! L’aquila tiene poi nella zampa destra un ramo d’ulivo con 13 foglie e nella sinistra 13 frecce, con chiara allusione al potere americano di gestire pace e guerra…Il corpo dell’aquila è parzialmente coperto da uno scudo decorato con 13 righe verticali; nel becco tiene uno striscione che riporta la frase: “E pluribus Unum” (composta da 13 lettere; letteralmente “Uno solo da molti”).Ci sono tanti e tali indizi massonici ed esoterici nella banconota da un dollaro, e tanto se ne è già parlato, che non vale la pena dilungarsi oltre su questo argomento, anche perché sarebbe davvero difficile riassumere in poche righe un tema che da solo occuperebbe molte pagine.

 

ALL’INIZIO LA MASSONERIA

Era dunque una confraternita religioso-scientifica di matrice esoterica. Nei secoli, invece, si è ampliata ad ogni altro campo che consentisse il potere e il controllo mondiale (forse proprio per questo radicò così saldamente in U.S.A.), divenendo speculativa pur rimanendo legata alle conoscenze iniziatiche originali.Dettaglio fondamentale: i maggiori personaggi della storia politica, scientifica, artistica e religiosa (!) del mondo… furono (e sono) massoni. Possiamo datare la nascita della Massoneria di tipo Speculativo nel 1717, ed esattamente il 24 Giugno, quando quattro Vecchie Logge si riunirono dando vita alla Gran Loggia Unita d’Inghilterra, retta dal Gran Maestro Anthony Sayer. Da quel momento iniziò la rapida diffusione in tutta Europa. La Massoneria ha sempre avuto una notevole valenza spirituale e politica, partecipando attivamente a molti dei grandi eventi che hanno caratterizzato (a volte mutato) radicalmente la storia; questa sua particolarità ha spesso attirato sui “Figli della Vedova” (che tra di loro si chiamano “fratello”) ombre di sinistri sospetti e di sinistre convivenze, ma non dimentichiamo che la Massoneria nacque sulla spinta di sani principi e aspirazioni. Le azioni negative commesse da alcuni massoni non devono quindi oscurare il contributo reso a tutti i movimenti di liberazione contro le tirannie materiali e spirituali.

 

SECONDO UNA LEGGENDA

All’inizio del primo millennio a.C., Re Salomone decise di dedicare a Dio un tempio maestoso alle porte di Gerusalemme e come supervisore dei lavori scelse l’architetto Hiram. Costui reclutò ventimila muratori e li suddivide in tre categorie: Apprendisti, Compagni e Maestri. Tre degli apprendisti decisero di scoprire la parola d’ordine dei Maestri in modo da intrufolarsi tra di loro e apprendere il segreto delle costruzioni; nascosti dove Hiram era solito passeggiare, lo aggredirono per farlo parlare, ma invano. Fu così che il primo degli apprendisti colpì Hiram alla gola (origine della parola) con una riga di ferro, il secondo apprendista lo colpì al cuore (origine dei sentimenti) con una squadra e il terzo lo colpì in mezzo alla fronte (origine del pensiero) con un maglio. I tre fecero poi una brutta fine e, quando il tempio fu completato, i muratori elessero Hiram a loro simbolo e diffusero in tutto il mondo gli insegnamenti del loro Maestro.Come si evince dal racconto, il simbolismo è presentato quasi come un codice iniziatico; infatti evidenzia le peculiarità della Libera Muratoria. Per questo c’è anche chi la ritiene una filiazione diretta della Rosa+Croce, oppure una derivazione Templare o dei Cavalieri Crociati.Gli storici della Massoneria sorridono alla versione del racconto appena letto, e concordano quasi tutti nel collocare in Inghilterra i primi sviluppi della Società Segreta, identificandola verso l’XI secolo con le associazioni di muratori liberi che lavoravano alle grandi cattedrali, come quella di San Pietro a York.Sei secoli più tardi, alla Massoneria potranno accedere anche membri non muratori, i cosiddetti “Muratori Accettati”; quando il numero degli Accettati superò di gran lunga quello dei veri muratori, la Massoneria si trasformò da Operativa a Speculativa (nella forma attuale), con forti componenti filosofiche ed esoteriche. E quindi, poiché tutti gli uomini sono figli di Dio e proprio per questa loro condizione sono legati da un vincolo di parentela spirituale, la Massoneria è anche una Confraternita a carattere religioso con l’obiettivo di contribuire alla gloria del G.A.D.U. (Grande Architetto dell’Universo).Favole a parte, la Massoneria Speculativa continua a usare i simboli della leggenda di Hiram: la squadra, il compasso e il maglio. E anche i diversi gradi iniziatici con le relative parole d’ordine…

Note:

1. Una delle più conosciute e misteriose Società Segrete di “Illuminati”; la sua esistenza fu di dominio pubblico nel 1614, in Germania, a seguito della pubblicazione di un’opera diventata in seguito famosa, la “Fama Fraternitatis”. Tuttavia la sua origine è molto più antica, e si rifà al culto Solare.

2. Nata come associazione esoterica e occultista tra il 1887 e il 1889; la sua denominazione completa era: “Order of the Golden Dawn in the Outher” (Ordine dell’Alba d’Oro esteriore).

 

di Daniela Bortoluzzi –Edicolaweb

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 11 dicembre 2011 in Signoraggio - Banche e N.W.O.

 

Tag: , ,

3 risposte a “SOCIETÀ SEGRETE: MASSONERIA

  1. icittadiniprimaditutto

    11 dicembre 2011 at 10:44

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     
  2. Logan Rupalanite

    20 dicembre 2011 at 16:51

    Il ministro dell Ambiente “non esclude di chiedere il contributo delle Forze dell Ordine e dell Esercito per situazioni come quella di Napoli”.

     
  3. Lillian Adrian z

    6 gennaio 2012 at 11:36

    Prevedeva il diritto delle forze dell ordine di utilizzare armi da fuoco quando strettamente necessario anche per mantenere l ordine pubblico.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: