RSS

Le bevande che corrodono i denti

05 Dic

 L’EROSIONE DENTALE

E’ un problema sempre più diffuso, quando si bevono bevande acide. Particolarmente insidiosi gli energy drink. Lavarsi i denti a volte non basta .La corrosione dello smalto dei denti è ormai un male comune: ne soffre una persona su tre. La colpa è soprattutto delle bevande acide, rileva lo studio di Adrian Lussi, direttore della clinica di conservazione dentale, prevenzione e odontoiatria infantile presso l’Università di Berna. E’ vero che la carie rimane il problema maggiore, ma i danni dovuti agli acidi acquistano peso. “La carie può colpire i denti dappertutto, non però in misura così ampia come l’erosione, che attacca tutta la superficie masticatoria”, spiega Lussi.

 

 AL CONFRONTO LA COLA E’ INNOCUA

Non è la Coca Cola il peggior nemico, come si sosteneva un tempo. Rispetto agli energy drink, la Cola è quasi innocua, dice il professore. Il peggio di Red Bull e simili è che di solito non si tracannano in un colpo solo, ma si bevono un po’ per volta, sicché i denti restano alla mercè dell’acido (citrico, fosforico, ndr) anche per ore. Il dentista zurighese Albert Gasser mette in guardia dall’errata convinzione, secondo cui i soft drink senza zucchero non danneggerebbero i denti. “Lo zucchero è nocivo, certo, ma gli acidi sono una vera catastrofe”. E i prodotti come i gel al fluoro possono ben poco, giacché la loro azione protettiva non dura a lungo. L’opinione comune, in base alla quale una gomma senza zucchero, masticata dopo aver bevuto, previene il danno, è altrettanto sbagliata per Gasser. Con la sua ricerca, Adrian Lussi confuta poi l’altra vecchia teoria, secondo cui, tutto ciò che ha un valore di ph (acido) inferiore a 5,5 sia deleterio per i denti. Lo yogurt è sicuramente acido, ma la sua acidità è compensata dal contenuto di calcio; lo stesso dicasi per il succo d’arancia con calcio aggiunto.

 

SOLO L’ACQUA PUO’ AIUTARE

Ci sono pochi rimedi contro l’erosione dentale da bevande energetiche. Come per la frutta acerba, lavarsi subito i denti serve a poco. E: “Aspettare mezz’ora o un’ora, come spesso si consiglia, non basta. La saliva ha bisogno di molto più tempo per riparare la sostanza dentaria ammorbidita, perciò resiste alla pulizia”. Lussi sostiene che quel consiglio è rischioso “in quanto può capitare che, a seconda delle circostanze, i denti non vengano lavati affatto”. Il miglior amico, dopo aver bevuto una bevanda energetica, resta un bel sorso d’acqua.

 

 

 

 

Fonte: Adiconsum

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 5 dicembre 2011 in Attualità

 

Tag: , , ,

Una risposta a “Le bevande che corrodono i denti

  1. icittadiniprimaditutto

    5 dicembre 2011 at 08:10

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: