RSS

Controllo della mente e dell’umore

09 Nov

 NEL MONDO OCCIDENTALE

il controllo della popolazione fu inaugurato con la mind war, una guerra interna contro la cultura e la società. Così cominciò l’istupidimento del lavoratore statunitense, con l’intrattenimento, gli sport ed i media che furono gli strumenti dell’operazione. I vaccini, i dolcificanti artificiali, il fluoro nei dentifrici aiutarono molto: le scie chimiche sono la classica ciliegina sulla torta. Il controllo non ha una valenza meramente numerica. Il controllo implica il condizionamento di ciò che si sente e pensa. Riguarda il luogo in cui vivi, la salute, la diffusione di malattie, la procreazione. Controllo significa creare una matrix in cui non sono lasciate variabili al libero arbitrio ed alla natura. La matrix è qualcosa in cui qualcos’altro origina e si sviluppa.

E.L.F.

Il cervello umano usa e registra le E.L.F. (onde a bassissima frequenza) cui risponde. Frequenze intorno ai 10,8 hz causano insofferenza, quelle intorno ai 6,6 hz depressione. Con l’atmosfera resa conduttiva dai metalli ionizzati, le frequenze per così dire, sono portate tra noi. Consideriamo la ionosfera come un trampolino: la macchina per le frequenze nota come H.A.A.R.P. le spinge verso l’alto, poi le onde sono deflesse dalla ionosfera sulla terra. La nostra aria elettroconduttiva tiene queste frequenze, mentre il sistema G.W.E.N. (Ground Wave Emergency Network, rete ufficialmente installata per garantire le comunicazioni in caso di emergenza), riceve e dissemina queste frequenze a livello del suolo. È stato anche ipotizzato che il sistema televisivo ad alta definizione, le cui apparecchiature sono installate nelle abitazioni, convoglierà onde elettromagnetiche in modo molto preciso e circoscritto per influire sull’umore e sulla mente.[…] Molte persone riportano disturbi collegati alle chemtrails, nei giorni di pesante irrorazione: problemi respiratori, allergie, riniti, forme influenzali, cefalee, improvvisi sbalzi di umore. La parola “stress” è relativamente nuova… cento anni fa molte persone conducevano vite più dure di quelle attuali, eppure non erano “stressate”.

LA CHIMICA DELL’ORGANISMO UMANO

Siamo diventati cavie da laboratorio il cui equilibrio biochimico è stato alterato. Con l’atmosfera elettro-conduttiva, ormai stiamo ricevendo questa corrente. Le irrorazioni chimiche, che datano da almeno due decenni e che si sono intensificate nel 1998, hanno saturato l’aria di polimeri, nanoparticelle metalliche ed elementi biologici (inclusi cellule sanguigne e funghi) che sono penetrati nei nostri organismi. Come il suolo, le piante e gli animali, coesistiamo con questi elementi nocivi. Siamo stati impercettibilmente trasferiti dalla nostra vera natura in una matrix ingegnerizzata dove tutte le nostre funzioni possono essere dirette ed osservate. Che tu te ne accorga o no, è quanto sta avvenendo. Per citare Carnicom: “La saturazione è completa. Si tratta ora solo di mantenere e concentrare”.

LE SCIE CHIMICHE

sono parte di un un sistema d’arma integrato. Sebbene il programma si riferisca apparentemente ad un disastroso intervento di modificazione meteorologica (che non è stato ufficialmente ancora ammesso), gli aerosol contengono parassiti che sono il risultato della bio-ingegneria. Secondo stimati ricercatori, ormai siamo tutti virtualmente contaminati. Forse “seminati” è la parola più adatta, se si pensa al Morgellons. La miscela di parassiti biotecnologici, patogeni, metalli, nano-robot è stata concepita per creare un substrato adatto all’informazione. Qualcuno ha forse intenzione di inserire dei microchips? Non pensare all’indignazione per i microchips R.F.I.D. (radio frequency identification). Siamo stati già inseriti in una Rete. È già accaduto.

fonte : http://www.ecplanet.com

Redatto da Pjmanc:  http://ilfattaccio.org

Annunci
 
5 commenti

Pubblicato da su 9 novembre 2011 in Attualità

 

Tag: , , , ,

5 risposte a “Controllo della mente e dell’umore

  1. mikahel369

    8 dicembre 2011 at 09:32

    Altro articolo interessante, e riguardo a ‘sistema televisivo ad alta definizione’ sono possibilista, ne avevo già fatto una riflessione visto e concesso che mi pareva alquanto strano che in tutto il mondo “occidentale” (non solo in Italia ed in Europa, ma anche in Giappone) era stata data una scadenza imperativa all’utilizzo del Digitale Terrestre che era quella del 2011, ovvero perché sono tutti d’accordo su una cosa del genere, specialmente in Giappone dove i il DT ha pochissimi canali mentre la maggior parte di sviluppa sul satellite.
    Per quanto riguarda le scie chimiche, ti faccio notare come queste erano state predette circa 1430 anni fa’ (http://www.sufi.it/islam/i_segni_minori.htm – vedi i Segni Maggiori).

    Pero’ faccio una postilla, io non credo ad HAARP, o meglio non credo sia cosi influente per noi, ma e’ per lo più una distrazione, per non farci pensare e noi stessi e a ciò che e’ in rapido accadimento, quelle che le religioni chiamano la resurrezione dell’uomo (o meglio dello spirito).

     
    • Claudio Tucci

      4 settembre 2012 at 12:57

      Io “credo” e io “non credo” sono termini che non dovrebbero essere usati parlando di questioni scientifiche mentre si adattano bene a credo, fedi e religioni.

       
      • mikahel369

        4 settembre 2012 at 15:52

        Io credo e non credo lo si usa quando non si conosce in modo completo gli accadimenti terreni oltre che quelli metafisici e religiosi.
        E´ facilmente visibile che esistono le scie chimiche, non pero il su detto sistema Haarp (se fosse realmente segreto non ne sapremmo nulla).
        Per quanto riguarda la mia postilla la confermo, tutto cio´ che i demoni (per usare un termine religioso) devono fare, e´ quello di distrarre con ogni mezzo gli uomini, i quali sono talmente potenti nelle loro possibilità da essere temuti da chi invece vuol tenerci imprigionati in una matrix di minchiate!
        Sveglia, perdere tempo dietro a queste fantomatiche cazzate non ti porta alcun giovamento, ne ti darà mai la possibilità di contrastare nulla e nessuno.

        Questo perder tempo, oltre a non esserti utile, rafforza le possibilità di divenire una scimmia controllata da qualcuno, lo dice la quantistica (altro riferimento alla scienza)… prova dunque a concentrarti su te stesso e sulla ricerca di “chi sono io?”

        Ancora credi di sapere tutto su di te? ahahah se sapessi di essere talmente ignorante da usare ancora la mente!

         
  2. NWO

    6 settembre 2012 at 10:23

    Ah ah ah Che coglioni ignoranti !!!! Continuate così ed estinguetevi !!! Aha h ah ah ha

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: