RSS

ORIGINI DELL’UOMO – I SUMERI E GLI ANUNNAKI -articolo+video-

16 Ott

I SUMERI CI HANNO LASCIATO UNA CHIARA SPIEGAZIONE RIGUARDO ALLA FONTE DELLA LORO CONOSCIENZA E CULTURA

Le testimonianze vennero ritrovate migliaia di anni più tardi,a partire dalla metà dell’800, con la scoperta di decine di tavolette di argilla. Vennero trovate all’incirca nel 2000 a.c, ma la storia che raccontano è antica di 240.000 anni e risale alle civiltà perdute dell'”Età dell’Oro”. Le Tavolette descrivono i pianeti del sistema solare,sial dul punto di vista numerico che dell’ambiente circostante. Raccontano come il Re Sargon venne trovato da bambino in una cesta trasportata dal fiume. Viene descritto il Diluvio Universale e un luogo chiamato E.DiN(“La Dimora dei Giusti”)

I SUMERI AFFERMANO CHE I FONDATORI DELLA LORO CIVILTA’

Appartenevano ad una stirpe di esseri provenienti da qualche altro luogo e venuti in questo pianeta portando con sé una conoscenza e una tecnologia molto avanzate. I Sumeri chiamavano questi esseri “Anunna”. Il loro successivo nome semitico fu AN.UNNAK.KI (“Coloro che dal Cielo scesero sulla Terra”) e DIN.GIR (“I Giusti sui Razzi Scintillanti”) Anunna significa “Figli di An, il Re degli Anunna/Annunaki. Le Tavolette descrivono come gli Annunaki fondare una civiltà assai progredita che venne poi distrutta da catastrofi planetarie e inondazioni. Le Tavolette rivelano che gli Annunaki erano una razza rettiliana. Una Tavoletta descrive la venuta degli Annunaki: “I rettili in realtà discesero”.In Egitto il simbolo dei re Hyksos,originari di Sumer, era il serpente, e le famiglie reali egizie venivano spesso raffigurate con immagini rettiliane. Anche le famiglie che dominano attualmente si rappresentano con simbolo rettiliani, perché sono discendenti dei Nefilm, il risultato dell’incrocio tra gli umani e gli Annunaki rettiliani. Le tavolette descrivono in modo dettagliato come gli Annunaki si incrociarono con gli umani per creare una razza ibrida, una fusione di geni umani e rettiliani..


LE TAVOLETEE DICHIARANO CHE IL PROGRAMMA ORIGINALE DI RIPRODUZIONE

Era diretto dal capo degli scienziati Annunaki,chiamato Enki, o “Signore delle Terra”(Ki=Terra) e dalla loro esperta di medicina,Ninkharsag, nota anche come Ninti(“Signora Vita”). Un altro nome con cui la si designò in seguito era Mammi,da cui derivarono “mamma” e “madre”. Dopo molti tentativi falliti e alcune mostruose creazioni,indicano le Tavolette che Enki e Ninkharsag produssero un ibrido umano che i Sumeri chiamarono LU.LU(“Colui che è stato mischiato”), che pare coincidere con il biblico “Adamo”. Era il frutto della fusione del DNA degli Annunaki con quello della specie umana. E’ evidente che gli dèi sumeri(gli Annunaki) conoscevano il DNA. Possiamo vedere il loro simbolo raffiguarato in questa immagine. Questo simbolo è tramandato dai popoli Greci e Romani col nome di Caduceo di Mercurio,o Hermes, attualmente simbolo della professione medica. La ali sulla sommità rappresentano cosa accade quando l’energia nota come “kundalini”(parola sanscrita che significa “attorcigliarsi come un serpente”) si sprigiona con forza e sale su per la colonna vertebrale,uscendo fuori attraverso il chakra della corona per connettersi alla Consapevolezza Infinita.

Redatto da Pjmanc  http://ilfattaccio.org

Annunci
 
7 commenti

Pubblicato da su 16 ottobre 2011 in Attualità

 

Tag: ,

7 risposte a “ORIGINI DELL’UOMO – I SUMERI E GLI ANUNNAKI -articolo+video-

  1. vacant

    16 ottobre 2011 at 12:16

    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…io sono babbo natale…

     
  2. moreno

    4 giugno 2012 at 12:55

    bello e credibile perchè no?!

     
  3. Memy

    12 luglio 2012 at 11:14

    leggete il libro di Zecharia Sitchin che studia l’argomento nei minimi dettagli…poi vediamo se continuate a ridere 😉

     
  4. Eugenio

    1 agosto 2012 at 00:59

    Fantastico! Un minestrone di leggende, un pò di sciocchezze (tipo dire che gli Hyksos arrivassero da Sumer, cosa errata) ed ecco spiegato nuovamente che gli alieni sono arrivate con efficientissime astronavi… ed hanno lasciato sulla terra l’uomo con arco e frecce!…. tra l’altro l’età dell’oro è di epoca greca, mentre annunaki non era un termine sumero ma casomai assiro, comunque non era un capo degli scienziati ma era un’assemblea di dei presieduta dal dio del sole An. Ho letto il libro di Stichin e l’ho trovato gradevolmente spassoso.

     
    • stefano

      29 settembre 2012 at 14:21

      eugenio…se è vero che hai letto il libro di sitchin e l’hai trovato spassoso vuol dire che non c’hai capito proprio un cazzo 😉

       
  5. alessandro

    2 novembre 2012 at 14:31

    perchè non scrivete che l’articolo è preso paro paro dalla guida di david icke alla cospirazione globale e come fermarla?
    questo per rafforzare l’argomento e per far si che alcune tra le persone piu’ facili da manipolare, presenti in questi commenti, possano documentarsi?

    la verità, comunque, non puo’ essere fermata.

     
  6. davide manto

    16 novembre 2012 at 18:15

    io ho letto “il mistero della genesi selle antiche civilta” e ci credo affermamente alla teori degli antichi astronauti!!!!!!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: